I benefici dello yoga per le persone avanti nell’età

Corso yoga III età martedì e giovedì - dalle 9.30 alle 10:45

 

Gli anziani spesso soffrono di più patologie croniche, come l' ipertensione, l'artrite, e l'insonnia. Lo Yoga è stato a lungo indicato per alleviare i sintomi di molte di queste condizioni, in quanto unisce pose fisiche con tecniche di rilassamento e di respirazione, per migliorare la salute generale e il benessere. L'importante è verificare con il proprio medico prima di cominciare.

Miglioramento delle abitudini del sonno

Se soffrite di mancanza di sonno, lo yoga può aiutare a dormire meglio. Uno studio che ha confrontato un rimedio a base di erbe per dormire e yoga ha scoperto che lo yoga migliora la durata del sonno e diminuzione del tempo necessario per addormentarsi. Le esigenze fisiche dello yoga, unite con le tecniche di respirazione e rilassamento, può essere la ragione per una migliore qualità del sonno. Dormire meglio si traduce in un miglioramento della qualità della vita - il che significa che ti sentirai meglio durante il giorno.

Allevia i dolori cronici

Molti anziani soffrono di dolore cronico alle articolazioni e ai muscoli. In sole quattro settimane di yoga, i partecipanti a uno studio dell' Harbor- UCLA Medical Center hanno riferito che necessitano di meno farmaci antidolorifici .Gli anziani possono trovare che partecipando ad una attività fisica riduce il dolore, e possono anche vedere i benefici psicologici di interazione sociale di una classe di yoga .

Riduzione della pressione sanguigna

Lo Yoga è stato segnalato per ridurre la pressione alta, spesso un serio problema di salute per gli anziani. Un corso Yoga incorpora tecniche calmanti e l'attività fisica, che può contribuire ad abbassare la pressione sanguigna. Infatti, i partecipanti in uno studio medico in India hanno visto il calo della pressione arteriosa durante i tre mesi di yoga. Un secondo studio, citato dal sito IDEA Interna, ha riferito che le tecniche di respirazione dello yoga riduce la pressione meglio di un'attività rilassante come l'ascolto di musica.

Miglioramento della flessibilità e del movimento.

Con l'età si diventa meno attivi, si può notare che non siamo flessibili come in età più giovane. Praticare un corso yoga migliora la flessibilità e l' ampiezza di movimento articolare attraverso pose fisiche che allungano i muscoli e lubrificano le articolazioni. Coloro che soffrono di artrite e altre condizioni simili possono beneficiare dello yoga. Pose che coinvolgono movimenti fluidi possono essere più vantaggiosi rispetto pose statiche. Dopo pochi giorni di lezioni di yoga, o di esercizi a casa di yoga, potrebbe essere tutto ciò che serve per iniziare a sentirsi più agile e mobile.

nonna

I commenti sono chiusi