Le origini del saluto al Sole

Surya significa Sole, e nella cultura indù è anche una divinità.
Il saluto al sole è una sequenza che ha lo scopo di sciogliere e scaldare il corpo prima della pratica delle asana più intense.
Le origini del saluto al sole non sono chiare, i tradizionalisti sostengono che questa sequenza sia nata intorno al 500 a.c. e che fosse usata nei rituali vedici come prostrazione al sole, e associata alla ripetizione di mantra, offerte di fiori, riso e acqua.
Altri autori sostengono che il saluto al sole sia stato sviluppato dal raja di Aundh (un antico statodell’ India, ora parte del Maharashtra) all’inizio del XX° secolo e quindi portato in occidente negli anni ‘30.
In ogni caso questa pratica si è sviluppata secondo diversi stili anche in seguito all’influenza degli Insegnanti contemporanei

I commenti sono chiusi