Il dettaglio degli argomenti trattati a livello pratico e teorico durante il nostro Corso di Formazione Yoga di 500 ore.

Anatomia

Approfondiremo con un esperto il sistema cardio-respiratorio, il sistema osteo-articolare, il sistema muscolare, il sistema digestivo, il sistema endocrino e il sistema nervoso.

Asana

Attraverso i laboratori tecnici studieremo le Asana intermedie ed avanzate, togliendo ogni dubbio sul giusto allineamento del corpo, su come entrare ed uscire dalle posizioni in tutta sicurezza. E soprattutto poi ci immergeremo nell’ascolto della posizione sperimentando la meditazione nell’asana.

Studieremo anche le sequenze e come eseguirle in modo fluido fino ad arrivare a percepire la scioltezza e la forza che ne consegue.

È prevista anche la pratica del saluto al sole con i mantra.

Vinyasa Yoga

Impareremo in modo più approfondito la tecnica delle sequenze, come eseguire bene le transizioni da un’asana all’altra seguendo non uno schema rigido, ma il proprio corpo e il respiro. La pratica si trasformerà in una danza dentro il proprio essere.

Tecniche di posturale

Avere le conoscenze della postura umana crea una base più solida in un’epoca in cui lo yoga viene ricercato da chi ha mal di schiena. Uno specialista ci mostrerà le tecniche di osservazione e applicazione della ginnastica posturale che potremo integrare nello studio delle asana.

Filosofia

Il nostro approccio guarda molto tradizione dello yoga per cui la filosofia è una materia fondamentale durante il percorso e verrà approfondita attraverso lo studio della  Bhagavad Gita, degli Yoga Sutras di Patanjali e dei Sei insegnamenti delle antiche filosofie indiane.

Il sistema energetico

Studieremo in modo più approfondito le energie che caratterizzano la realtà e il nostro essere. L’anatomia sottile è un’anatomia distinta ma connessa al corpo fisico e ci parla del prana che scorre nel corpo sottile.

Pranayama

I moduli sul pranayama riguardano il controllo e l’espansione del respiro. Oltre alla teoria, vanno ad approfondire la pratica con esercizi guidati da un’insegnante esperto. Attraverso il pranayama  scopri e sperimenti la natura del Prana, l’energia vitale.

Biopsicologia dei Chakra

Oltre allo studio dei chakra dal punto di vista energetico, vedremo il loro legame con la mente. Gli stati mentali non sono altro che manifestazioni nervose che hanno come base una matrice fisica. Partendo da un lavoro di tipo fisico si possono ottenere dei risultati a livello psicologico e alla stessa maniera occupandosi della mente possiamo aiutare il corpo fisico.

Tecniche di Meditazione

La meditazione avviene quando si riesce a concentrare la mente. La concentrazione rafforza i pensieri, un’idea che sembrava confusa diventa improvvisamente chiara, una situazione apparentemente complicata e confusa si districa facilmente. Le tecniche di meditazione sono molte e le affronteremo insieme con lo studio teorico e con la pratica guidata e supervisionata.

Nidra Yoga e tecniche di rilassamento

Il rilassamento dapprima muscolare, e poi mentale comporta una profonda rigenerazione e benessere tant’è che oggi in occidente vengono utilizzate in molti ambiti per gestire lo stress, le fobie, l’ansia, l’insonnia, ecc. Lo yoga nidra, lo yoga del sonno, è uno strumento molto potente.

Quando parliamo di Yoga Nidra il sonno è considerato come una condizione mentale, qundi cosciente, in qualche modo “attiva”, e non come uno stato di totale incoscienza, tipico di quando dormiamo. Farai pratica e imparerai a guidare una classe.

Mantra

Approfondiremo lo studio e la pratica del mantra come strumento di riconnessione e centratura.

Nada Yoga

lo yoga del suono e della vibrazione profonda

Kirtan, il canto dei mantra

Il Kirtan è una pratica spirituale molto antica, che risale a più di 5.000 anni fa, nata in India. Si tratta di una meditazione basata sul canto dei mantra che è in grado di calmare la mente e di risvegliare energie che ci riportano al centro di noi stessi.

Pur trattandosi di un’esperienza musicale, non serve alcuna preparazione specifica per prendervi parte: tutti possono partecipare e sperimentare il potere del suono, delle sue vibrazioni e dei mantra sanscriti.

È un’esperienza “di gruppo”, oltre che personale, nel senso si pratica in gruppo generando una vibrazione molto potente.

Tecniche insegnamento

Lavoreremo sulla voce, sulla postura e soprattutto sull’attenzione all’allievo per migliorare la tecnica di insegnamento partendo dal comprendere la propria attitudine e arrivare all’ascolto e all’osservazione dell’altro. Proveremo ad insegnare con il cuore.

Correzioni delle asana

Una stessa asana non è eseguita in modo identico da tutti. Correggere significa far percepire gli allineamenti del proprio corpo e adattare l’asana al corpo dell’allievo non il contrario. Imparerai a trovare insieme all’allievo il modo giusto di muovere il suo corpo, evitando rischi.

Ayurveda

L’ayurveda è la scienza di vita, la più antica che si conosca che con le sue terapie fisiche, psicologiche e spirituali si orienta alla guarigione olistica dell’individuo.

Insieme allo yoga essa ha origine nella millenaria tradizione dei Veda ed entrambi le discipline vengono utilizzate come strumenti per realizzare un equilibrio in cui un corpo sano e una mente calma possano essere il mezzo di sviluppo della propria coscienza ed evoluzione.

Le pratiche previste dall’Ayurveda, sono complementari e di supporto allo yoga, e lo studente di yoga che decide di adottare dieta e tecniche di purificazione ed eliminazione delle tossine dell’ayurveda, ne trarrà un grande beneficio nella sua pratica.

  • I principi fondamentali
  • Le tecniche di pulizia
  • L’alimentazione
  • L’impiego di erbe medicinali
  • Filosofia positiva dell’esistenza

Laboratori esperienziali di crescita personale

Consapevoli del fatto che insegnare richiede non soltanto sapere le tecniche, i laboratori di crescita personale prevedono dei momenti in gruppo e in individuale in cui si lavora per aumentare la fiducia in sé stessi e su un atteggiamento assertivo e positivo. Il lavoro di gruppo crea un ambiente protetto, percepito come non giudicante ma partecipativo.
Gli incontri sono guidati da Stefano, counselor in costellazioni familiari e sistemiche, Master Reiki, insegnante esperto di yoga e meditazione.

Yoga bimbi

Affronteremo l’approccio dello yoga e del rilassamento per i più piccoli. Lo yoga per bimbi è tutto un altro mondo rispetto all’adulto. Riscoprire il bambino in noi è la chiave per insegnare ai bambini come rilassarsi e come aprire il cuore alla vita.

Danza Yoga

L’esperienza della danza yoga ci aiuterà a sperimentare il lasciarsi andare in una dimensione di ascolto di sé, in un luogo protetto, senza giudizio. La danza diventa yoga quando si connette con il cuore e unisce il proprio sé con il tutto. Saremo guidati in questa esperienza che ci aiuterà ad entrare in maggiore connessioni con sé stessi e con gli altri.

Didattica e Etica Professionale
Affronteremo la metodologia dell’insegnamento dello Yoga, le dinamiche relazionali nel rapporto con gli allievi, la struttura di una lezione, l’organizzazione di un corso. Etica dell’insegnante di Yoga.

Pratica personale (Sadhana)

Ti verrà consigliata una pratica di meditazione da svolgere a casa. Questo ti aiuterà a raggiungere enormi miglioramenti su tutti i campi.

Chi può partecipare

Il Corso di Formazione Yoga di 500 ore è adeguato per:

  • Chi vuole approfondire lo yoga e la meditazione
  • Chi è già un insegnante yoga e vuole ampliare le proprie conoscenze
  • Chi desidera sviluppare maggiore fiducia nell’ insegnamento